Logo
Stampa questa pagina

Bûche de Noël

Bûche de Noël

Ovvero il “Tronchetto di Natale”


Il “panettone” francese

Il Panettone sta all’Italia come il Bûche de Noël sta alla Francia. È questo infatti il dolce tradizionale natalizio d’Oltralpe. Preparato a ricordo dei tronchi d’albero che venivano bruciati un tempo dalla Vigilia fino alla fine dell’anno per propiziarsi un buon raccolto. Ne esistono varie ricette, tutte a base di pasta biscuit, variamente farcita con creme di burro o di panna.

Di seguito vi diamo la ricetta base per preparare il “rotolo” e una ricetta con un ripieno delicato, preparato con la ricotta. Al posto dell’ananas potrete anche usare gocce di cioccolato e frutta secca tagliuzzata oppure una farcia uguale alla crema di cioccolato preparata per la copertura a cui incorporare in più 1 dl di panna fresca montata. Potrete inoltre sbizzarrirvi creando tronchetti più grossi con l’aggiunta di ramificazioni, unite insieme dalla copertura.

La ricetta base: pasta bisquit

Ingredienti per 1 rotolo da 8-10 porzioni

  • 80 g di zucchero
  • 4 uova e 1 limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 100 g di farina bianca
  • 40 g di margarina
  • poco lievito in polvere e sale

Sbattete con la frusta 80 g di zucchero con 4 tuorli e la scorza grattugiata di 1 limone: otterrete un composto chiaro e spumoso. A parte montate a neve i 4 albumi con un pizzico di sale, 2 cucchiai di zucchero e una punta di coltello di lievito in polvere. Incorporate ai tuorli sbattuti alternativamente un cucchiaio di albumi montati e 1 cucchiaio di farina bianca setacciata (100 g in tutto). Alla fine aggiungete 40 g di margarina fusa fredda.

Imburrate una teglia piatta di 30x40 cm, foderatela con carta da forno e imburrate anche questa, quindi versatevi il composto preparato e livellatelo con una spatola. Cuocete in forno caldo a 240°C per 5 minuti. Togliete dal forno e fate scivolare sul piano di lavoro il dolce insieme alla carta da forno, coprite subito con la teglia e lasciate raffreddare; il vapore che si forma all’interno fa sì che il biscuit resti morbido e facile da arrotolare.

Spalmate sul rotolo una crema o una confettura a piacere, per esempio fate uno strato di panna montata e uno di confettura di lamponi o di castagne, quindi arrotolate la pasta bisquit aiutandovi con la carta da forno. Infine sistemate il rotolo su un piatto lungo rettangolare, spolverizzatelo con zucchero al velo e servite.

Bûche de Noël all’ananas

Ingredienti per 8-10 porzioni

  • Per la pasta biscuit: seguite la ricetta precedente
  • Per la farcia:
    • 340 g di fette di ananas sciroppato
    • 300 g di ricotta romana
    • 3-4 cucchiai di zucchero al velo 1 cucchiaino di cannella
  • Per la copertura:
    • 200 g di burro
    • 150 g di zucchero
    • 40 g di cacao amaro

Preparate la pasta bisquit come indicato nella ricetta precedente. Amalgamate la ricotta con lo zucchero al velo e la cannella, spalmatela sulle fette di ananas, poi impilate queste ultime, formando un cilindro. Adagiatelo sul biscuit e arrotolate quest’ultimo (per facilitare il tutto potrete anche mescolare l’ananas a pezzetti con la ricotta e spalmare il composto sul dolce). Sistemate su un piatto di portata.

Per la copertura: nel mixer montate il burro freddo a pezzetti con lo zucchero e il cacao, fino a ottenere una crema consistente ma morbida. Spalmatela sul tronchetto farcito, rigatela con i rebbi di una forchetta e tenete in frigorifero fino al momento di servire. Decorate a piacere con zucchero al velo, ciliegine candite e rametti di pino.

Ultima modifica ilMercoledì, 20 Agosto 2014 16:58

Ultimi articoli di Raffaele Palumbo

© 2005-2014 La Spiga Italia s.n.c. - P.IVA: 01900460187 - L'Altrapasta è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Voghera n. 166 del 14/04/2005