Logo
Stampa questa pagina

Pesca melba

Pesca melba

Dall’unione della pesca cotta in uno sciroppo vanigliato e poi servita con gelato alla vaniglia, salsa di lamponi e scaglie di mandorle tostate, nasce questo dolce ideato da Escoffier in onore della cantante lirica Nellie Melba.

Ingredienti per 4 porzioni

  • 12 palline di gelato alla crema
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle

Per le pesche sciroppate

  • 4 pesche
  • 500 ml di acqua
  • 1 baccello di vaniglia
  • 200 g di zucchero kirsch
  • qualche goccia di limone

Per il coulis ai lamponi

  • 200 g di lamponi
  • qualche goccia di limone
  • 100 g di zucchero al velo

Preparazione

Preparate uno sciroppo di acqua zucchero e vaniglia nel quale bolliranno per 10 minuti le pesce pelate, tagliate a metà e private del nocciolo. Frullate i lamponi con lo zucchero e il limone e cuocete la salsina ottenuta per pochi minuti unendo alla fine un goccio di liquore.

Tirate fuori dal freezer il gelato e sistematelo sul fondo di 4 bicchieri, aggiungere delle fettine di pesca scolata dalla sciroppo; quindi il coulis di lamponi, ancora gelato, pesca e poi per ultimo qualche fiocchetto di gelato e le mandorle.

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Agosto 2014 12:53

Ultimi articoli di Raffaele Palumbo

Articoli e ricette correlate

© 2005-2014 La Spiga Italia s.n.c. - P.IVA: 01900460187 - L'Altrapasta è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Voghera n. 166 del 14/04/2005